"Una musica che uscita da teatro ne ricrea uno immaginario, antico e contemporaneo, tra Oriente e Occidente, a Nord e a Sud del mondo."

Tra il 1988 e il 1997, ho studiato canto, pianoforte, composizione, dizione e lettura teatrale. Sono iscritto in SIAE come melodista trascrittore e autore della parte letteraria.

Tra il 1993 e il 2001, come cantante e pianista, ho fatto parte di diverse rock-band con cui ho suonato in locali ed in alcune rassegne internazionali a cui hanno preso parte nomi di spicco come Jethro Tull e Porcupine Tree. Ho registrato diversi demo autoprodotti sia in gruppo che da solista, collaborando con alcuni nomi della scena alternativa milanese.

Nel 2000 ho scritto brani per la colonna sonora del cortometraggio "Puff di Luce" dei registi Sascia Pastori e Monica Ponzini e per esposizioni dell'artista multimediale Yurij Atzei.

Nel marzo 2002 ho avviato la collaborazione con il regista Marco Rossi come autore-esecutore di musiche, entrando a far parte dell'Associazione Helmut e componendo le musiche per gli spettacoli "Ma le serve di Genet?" (2002), "Hamlet" (2003) e per la performance "Beyond Ego / Oltre l'Ego" (2005).

Nell'Agosto 2004, realizzo il cd autoprodotto "L'urlo ubato, musiche per il teatro". Da Giugno a Settembre 2005 collaboro con la compagnia Euralia delle registe Anna Traini e Laetitia Favart scrivendo ed eseguendo dal vivo musiche originali e adattamenti di arie barocche per lo spettacolo "Genesi" in programma nel festival "Le strade del teatro".

Nell'Agosto 2005 sono attore e cantante in "Carpool blues" di Tommaso Urselli rappresentato in due rassegne teatrali pugliesi. Tra Novembre 2005 e Aprile 2006 realizzo un recital di canzoni ed un cd autoprodotto dal titolo "La stanza suona ciò che non vedo", scrivo revisioni integrali di classici e brani originali per lo spettacolo teatrale "Geisha" di e con Laetitia Favart, attualmente in programma in case private e teatri francesi.